Ripetizione Lineare v Ripassi Globali

Spesso, i probemi iniziano qui. Qualsiasi percorso didattico pre-imposto, dalla prima all'ultima lezione, presuppone una cosa molto sbagliata: che tutti studenti abbiano le stesse identiche capacità e che tutti possono arrivare a qualsiasi lezione nel corso nelle stesse condizioni. Ciò è molto preoccupante!

Ripetizione Lineare

La ripetizione lineare si verifica quando lo studente impara con un approccio "capitolo dopo capitolo" in cui viene esposto alla lingua in pezzi, o pacchetti, di informazioni che, a volte, vengono ripassati alla fine di un certo numero di lezioni.

Questa stilo "disarticolato" di insegnamento della materia, non permette allo studente di vedere o di capire la lingua globalmente - e' quasi paragonabile al dover ricomporre un puzzle senza poter vedere l'immagine di ciò che deve essere ricreato!

Spesso, questa linea molto rigida di apprendimento è pre-impostata dalla scuola e costringe lo studente a capire ed assimilare quello che si insegna in quel momento con il presupposto che lui sia capace e pronto ad assimilare ancora più informazioni nella lezione successiva!

Ciò che lo studente impara oggi, egli raramente, purtroppo, comprenderà o ricorderà domani.

Questo è uno dei più grossi sbagli dei corsi di lingua attuali.

Per facilitare la memorizzazione e, di conseguenza, l'apprendimento, i ripassi devono essere globali.​

La natura globale delle lingue si può vedere osservando una persona che parla e che sceglie, senza pensare, le parole da utilizzare in seguito per costruire una frase. Dà senso alle parole attraverso la pronuncia con intonazioni influenzate da ciò che esprime - domanda, imperativo, affermazione, ecc. La persona che ascolta deve essere in grado di capire e di rispondere, di dire la sua, ecc: tutto ciò - vocaboli, grammatica, pronuncia, cadenze, comprensione, ecc.

Tutto ciò non accade mai in momenti diversi ma sempre contemporaneamente.

Dato che l'obbiettivo è proprio quello di parlare in questa maniera, sembra evidente che la lingua va appresa in questa maniera, mantenuta in esercizio e non studiata "a pacchetti".

 

Ripassi Globali

​Ripassi globali sono strutturati in modo tale da assicurare che tutta la materia precedentemente insegnata venga mischiata ed incorporata nel contesto di quella nuova.

Questo "mixing" tra vecchio e nuovo ci permette di ripassare e di imparare contemporaneamente.

Cose vecchie ripassate senza fine sviluppano non solamente la nostra comprensione ma, soprattutto, la memoria a lungo termine.

È evidente che per effettuare tali ripassi ci devono essere già  ottimi livelili di comprensione e di riflessi automatici - un'abilità fondamentali. Quando ci sono questi criteri si può ripassare globalmente.

Di pari importanza è quando tali ripassi vengono effettuati. Periodi prestabiliti per il consolidamento della materia appresa garantiscono migliori risultati.

Certo, tutto questo sembra abbastanza ovvio ma, purtroppo e per vari motivi, questo tipo di ripasso non viene mai effettuato dalle scuole di lingue tradizionali.

2020 Als Super Rapid English Centres Sas​​​​

La Vostra Scuola di Inglese - Roma